Personalizzare la vetrina del proprio negozio è molto importante per dare carattere ed identità alla vostra attività.

“Anche l’occhio vuole la sua parte” e questo è il caso reale delle vetrofanie.

La vetrina è il bel vestito che fate indossare al vostro negozio: se il contenuto è ottimo deve esserlo anche l’estetica esterna.

Ci sono differenti tipologie di materiale che vi consentono di decorare la vetrina, a seconda dagli utilizzi che ne vengono fatti.

insegne e vetrofanie
Scritta prespaziata bianca e adesivo sagomato per vetrina negozio

PVC ADESIVO

Il più comune fra tutti i materiali, si può produrre di tutte le dimensioni necessarie. E’ abbastanza coprente, consente poco alla luce di filtrare attraverso il vetro e si può inserire la grafica interessata.

Per l’applicazione “Free Bubble” (senza bolle d’aria) è necessario pulire perfettamente il vetro con liquido sgrassatore con panno o carta, con un materiale che non lasci residuo.

In seguito bisogna nebulizzare con uno spruzzino l’intera superficie da decorare. Posizionare il film adesivo sul supporto precedentemente inumidito, quindi spellicolare l’adesivo, ruotarlo ed applicarlo alla superficie.

Per evitare che si creino bolle d’aria, spatolare ogni punto dell’adesivo applicato per fare uscire il liquido presente.

APPLICATION FORM

Si può decidere di avere un vetrina con solo alcune parti stampate, che riprendano la forma desiderata lasciando il resto trasparente. In questo modo avrete la vostra comunicazione sulla vetrina e la possibilità di far entrare la luce nel vostro negozio.

Per quando riguarda l’applicazione, si spellicola l’adesivo piano piano, dopo averlo solitamente fermato sulla vetrina con due pezzi di scotch in carta e non si utilizza solitamente l’acqua per l’applicazione.

ADESIVO ONE WAY O MICROFORATO

Unico è il caso di questa tipologia di vetrofania: il materiale one Way consente di coprire interamente la vetrina, consentendo a chi è dentro il negozio di vedere perfettamente fuori, mentre chi è fuori potrà visualizzare la comunicazione che avrete deciso di inserire. La luce entrarà all’interno leggermente schermata.

Per l’applicazione è necessario spellicolare una parte di adesivo, incollare quindi la parte alla superficie della vetrina e spatolare tutta l’area. Lentamente quindi spellicolare la restante parte di adesivo, spatolando con cura ogni punto. Essendo un materiale microforato, sarà semplice rimuovere eventuali bolle d’aria, grazie ai buchi presenti sull’adesivo.

NOTA BENE

Tutte le versioni di adesivo, possono anche applicate in modo speculare all’interno della vetrina e non all’esterno.